1979 

Vengono adottati i nuovi statuti. Partecipazione al 50° Tiro federale di Lucerna.

 

1980 

Ivo Bonacina entra a far parte del Comitato della FTST e vi rimane fino al 1988 quando viene proclamato socio onorario della FTST. Per la prima volta la Balernitana vince il Tiro in Campagna del Monte Ceneri.

 

1981 

Viene adottato il Regolamento Soci Onorari e nominati Ivo Bonacina, Willy Staub, Plinio Sulmoni e Paolino Consonni. Su idea di Ivo, si decide proporre la candidatura per l’organizzazione, in collaborazione con Liberi Tiratori di Chiasso, del 16° Tiro cantonale ticinese da tenersi nel 1984. Si procede inoltre alla sostituzione degli impianti a marcazione elettronica con altri più moderni entrano così in funzione i TG 2000.

 

1983 

Per la seconda volta La Balernitana è chiamata a rappresentare il Ticino al Tiro storico del Grütli (10° posto su 38 sezioni).

 

1984 

Viene organizzato, in collaborazione con la Liberi Tiratori di Chiasso il 16° Tiro cantonale Ticinese. Ivo Bonacina è il primo tiratore della Balernitana a conseguire la maestria in tutti i tiri cantonali della Svizzera.

 

1985 

In occasione della partecipazione al 51° Tiro federale di Coira, si innaugura la terza maglia sociale. Per la seconda volta La Balernitana organizza l’Assemblea dei delegati della FTST.

 

1987 

La sede sociale ritorna alle origini nel rinnovato Ristorante del Popolo.

 

1988 

Per i festeggiamenti del 50° della societá viene stampato un libro commemorativo, ed innaugurati il nuovo gagliardetto sociale e la nuova e più spaziosa vetrina premi. Furono inoltre proclamati Soci Onorari : Antonio Quadri, Ivano Quadri e Flavio Medici. Seconda partecipazione al Tiro storico del Rütli con un eccellente settimo posto su 40 sezioni.

 

1990 

Muore il Socio :Onorario Plinio Sulmoni, uno dei fondatori della società. Willy STAUB diventa Socio onorario della FTST dopo 12 anni di comitato. Heinz FUEST viene proclamato Socio Onorario della Balernitana.

 

1991 

Si registra il decesso del  Socio Onorario Fausto Bernasconi, ex-sindaco di Chiasso.

 

1992 

Un male incurabile ci priva della nostra Antonella Quadri, prima donna ticinese quale direttrice di corsi GT e nostra corrispondente stampa. Allo stand vengono installati in sostituzione dei vecchi TG 2000 sei nuovi impianti a marcazione elettronica Polytronic TG 3002.

 

1993 

Mario Quadri viene proclamato Socio Onorario.

 

1994 

A Weinfelden/TG si svolge il primo tiro federale per Giovani. I nostri 7 ragazzi ottengono 11 distinzioni. Sempre per la prima volta la Giornata cantonale dei  Giovani Tiratrori organizzata in comunione con la Liberi Tiratori di Chiasso si svolge alla Rovagina. E lo sarà per divrsi anni, 2000 compreso.

 

1995 

Caratterizzato dal Tiro Federale di Thun, dalla nostra terza presenza al Tiro storico del Rútli ed alla Finale svizzera del Campionato Gruppi ( 21′ ). Il nostro giovane Paul Du Toit inizia la sue serie di vittorie alla Giornata cantonale GT con p. 58 su 60.

 

1996 

Anno di novità: arriva il nuovo fucile-standard ed il Tiro Obbligatorio diventa gratuito. Nuova presenza alla Finale svizzera del campionato Gruppi (ancora 21′ ). Paul Du Toit vince ancora alla Giornata cantonale GT con p. 59 su 60.

 

1997 

Willy Staub lascia la presidenza che teneva dal 1961 e viene proclamato Presidente Onorario. Alla guida della Balernitana gli subentra Roberto Scotti. Sono proclamati Soci onorari: Carlo Canetti, Franco Quadri e Roberto Vassalli. Quest’ultimo per essersi curato degli impianti elettronici sin dal 1971. Per la terza volta consecutiva ( un primato che sarà ben difficile da uguagliare ) Paul Du Toit vince alla Giornata cantonale dei Giovani con l’en plein di p.60 su 60.

 

1998 

Il nostro Angelo Brenna vince la prima edizione della Coppa Svizzera. Il Tiro del 60° registra ben 302 partecipanti.

 

1999 

Il Commissario Tecnico Ivo Bonacina lascia la carica dopo oltre 40 anni. Lo sostituisce Mario Bianchi. La Balernitana, prima società del Ticino, è ora presente su internet : www.balernitana.ch e questo grazie al nostro Marzio Ferrari. Per la prima volta la Balernitana si qualifica per la finale del Campionato svizzero Sezioni. in quel di Kriens sale sul podio conquistando la medaglia di bronzo