Comunicati stampa                                       

La Balernitana - Cambiamento al vertice

 

Lunedì 2 marzo si è tenuta presso il ristorante del Popolo di Balerna, l’annuale assemblea generale della società di tiro La Balernitana. Ad aprire l’assemblea, il sindaco di Balerna e deputato al Gran Consiglio Ticinese, on. Luca Pagani il quale si è complimentato con tutti i soci ed in particolare con il gruppo dei giovani per i risultati conseguiti durante l’anno appena trascorso.

 

Punto saliente dell’assemblea, è stata la nomina di Marzio Ferrari quale nuovo presidente della Balernitana che succede così a Roberto Scotti, il quale ha sapientemente guidato il sodalizio negli ultimi 22 anni.

 

Marzio ha iniziato a sparare i primi colpi nella Balernitana come giovane tiratore dal 1988, divenuto capo GT negli anni 2000, è membro di comitato da oltre 20 anni ed è stato nominato  socio onorario dal 2015. Definito dal presidente uscente come la persona giusta per dare continuità nella conduzione della Balernitana, Marzio è pronto ad affrontare le nuove sfide che attenderanno la società di tiro negli anni a venire.

 

Il neo presidente, sarà affiancato dai vice presidenti Simone Regazzoni e Angelo Brenna, oltre che dagli altri membri di comitato Mario Bianchi, Danilo Bonacina, Graziano Medici, Luigi Arnaboldi, Joel Brenna, Jonathan Pellegrini, Alberto Hachen e Denis Lovatti.

 

Roberto commosso ha ringraziato tutti sottolineando il piacere e l’onore avuto nel poter dirigere la società per ben 22 anni esprimendo la propria riconoscenza verso l’autorità politica di Balerna per il sostegno dimostrato in tutti questi anni.